Archivio tag | L’ISLAM USA IL DIRITTO AL VOTO NELLE NAZIONI OCCIDENTALI PER RAGGIUNGERE IL POTERE E SOTTOMETTERLE CON LA VIOLENZA- TRUMP FERMA L’ISLAMIZZAZIONE D’OCCIDENTE

VINCERÀ TRUMP!

Donald Trump

8/11/2016-ELEZIONI PRESIDENZIALI AMERICANE: TRUMP… IL LURIDO TRUMP… VINCERÀ. Per alcuni è una buona notizia, per altri, come per Hillay Clinton, sarà l’Apocalisse… ma in occasione dell’Election Day (giorno in cui gli Americani eleggeranno il nuovo Presidente degli Stati Uniti d’America e saluteranno l’uscente presidente musulmano Obama), fissato per l’ 8 novembre 2016, vincerà Donald Trump.

Ecco perché.

Esiste un pericolo per l’Umanità peggiore della disoccupazione, peggiore della recessione economica e del crollo del sistema bancario, peggiore del dilagare dei tumori, peggiore anche della mafia, peggiore persino della bomba atomica… perché quando il mondo è una prigione la morte fa meno paura.

Tale pericolo si chiama:

“ISLAMIZZAZIONE D’OCCIDENTE” 

 

QUESTO È IL MOTIVO PER CUI VINCERÀ TRUMP.

Egli è rozzo, arrogante, teatrale, non ha spessore etico né culturale, per alcuni è addirittura un idiota, per altri uno psicopatico, altri ridono di lui perché come personaggio è grottesco e ha una ridicola capigliatura color carota, infine, a completamento del quadro, ricicla gnocche pazzesche come “mogli-trofeo”(ne ha già avute tre) e ci propina affermazioni disgustose del tipo: “Se sei un vip alle donne puoi fare ciò che vuoi”.

Eppure vincerà le Elezioni Presidenziali Americane!!

E le vincerà per un motivo molto semplice: sulla scena politica internazionale oggi Trump è L’UNICO BALUARDO CHE PROMETTE DI FERMARE L’ISLAMIZZAZIONE D’OCCIDENTE… che segnerebbe la fine della nostra Libertà e della nostra millenaria Civiltà.

Per questo il lurido Trump vincerà e sarà il nuovo Presidente degli Stati Uniti d’America: il 45°.

Annunci

PERCHÉ L’OCCIDENTE DA TANTA LIBERTÀ A GENTE CHE NEGA LA LIBERTÀ?

LA MOSCHEA DI MEDINA

Era bella, era giovane, era in ginocchio. Dalla  finestra al piano terra trapelavano le sue grida soffocate, so che non è corretto, ma lo feci, spiai, era in ginocchio, un uomo la stava picchiando sulla schiena, dalle sue labbra usciva un lamento sordo. Urlai e fermai quell’uomo, mi fu detto dalla stessa donna in ginocchio che quella punizione era giusta perché aveva disobbedito a suo marito (seppi così che quell’uomo era suo marito), erano musulmani e per la loro legge era giusto così, era tutto regolare, i colpi non erano diretti al viso e i bambini erano chiusi nella loro stanzetta.

Da allora, cercare i confini che L’ISLAM impone alla libertà personale divenne la mia ragione di vita. Ho scoperto che L’ISLAM, in qualsiasi parte del mondo si trovi, è un luogo dove, in nome di una LEGGE SACRA E INVIOLABILE, si condanna a morte chi si converte al Cristianesimosi condanna a morte la donna musulmana che sposa un uomo Cristiano, si condannano a morte i figli nati da madre Cristiana e padre Musulmano che scelgono la religione materna e sempre in nome di una LEGGE SACRA E INVIOLABILE  si picchia la moglie che disobbedisce al fine di correggerla, ma non al viso e non in presenza dei figli.

“Il sonno della ragione genera mostri”

(Francisco Goya)

Qual è il “mostro” generato dal sonno della nostra ragione?

Eccolo qui:

L’ISLAM STA INVADENDO L’OCCIDENTE CON LE SUE REGOLE, REGOLE CHE NEGANO ALL’INDIVIDUO OGNI LIBERTÀ DI PENSIERO E DI SCELTA, PENA LA MORTE O LA PUNIZIONE CORPORALE.

Ma gli Occidentali sembrano non accorgersi di nulla. Un caso di ipnosi collettiva?

Quando la domanda avrà una risposta… sarà troppo tardi, perché intanto loro, i musulmani, avranno avuto il tempo di insediarsi nei nostri Parlamenti e instaurare la loro Legge che Nega la Libertà: La Sharia.

Il mistero è: PERCHÉ L’OCCIDENTE DA TANTA LIBERTÀ A GENTE CHE NEGA LA LIBERTÀ?