PERCHÉ L’OCCIDENTE DA TANTA LIBERTÀ A GENTE CHE NEGA LA LIBERTÀ?

LA MOSCHEA DI MEDINA

Era bella, era giovane, era in ginocchio. Dalla  finestra al piano terra trapelavano le sue grida soffocate, so che non è corretto, ma lo feci, spiai, era in ginocchio, un uomo la stava picchiando sulla schiena, dalle sue labbra usciva un lamento sordo. Urlai e fermai quell’uomo, mi fu detto dalla stessa donna in ginocchio che quella punizione era giusta perché aveva disobbedito a suo marito (seppi così che quell’uomo era suo marito), erano musulmani e per la loro legge era giusto così, era tutto regolare, i colpi non erano diretti al viso e i bambini erano chiusi nella loro stanzetta.

Da allora, cercare i confini che L’ISLAM impone alla libertà personale divenne la mia ragione di vita. Ho scoperto che L’ISLAM, in qualsiasi parte del mondo si trovi, è un luogo dove, in nome di una LEGGE SACRA E INVIOLABILE, si condanna a morte chi si converte al Cristianesimosi condanna a morte la donna musulmana che sposa un uomo Cristiano, si condannano a morte i figli nati da madre Cristiana e padre Musulmano che scelgono la religione materna e sempre in nome di una LEGGE SACRA E INVIOLABILE  si picchia la moglie che disobbedisce al fine di correggerla, ma non al viso e non in presenza dei figli.

“Il sonno della ragione genera mostri”

(Francisco Goya)

Qual è il “mostro” generato dal sonno della nostra ragione?

Eccolo qui:

L’ISLAM STA INVADENDO L’OCCIDENTE CON LE SUE REGOLE, REGOLE CHE NEGANO ALL’INDIVIDUO OGNI LIBERTÀ DI PENSIERO E DI SCELTA, PENA LA MORTE O LA PUNIZIONE CORPORALE.

Ma gli Occidentali sembrano non accorgersi di nulla. Un caso di ipnosi collettiva?

Quando la domanda avrà una risposta… sarà troppo tardi, perché intanto loro, i musulmani, avranno avuto il tempo di insediarsi nei nostri Parlamenti e instaurare la loro Legge che Nega la Libertà: La Sharia.

Il mistero è: PERCHÉ L’OCCIDENTE DA TANTA LIBERTÀ A GENTE CHE NEGA LA LIBERTÀ?

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...