PER OGNI CORROTTO CHE RUBA NELLA SANITA’ UN’ALTRA FETTA DI ASSISTENZA VIENE NEGATA A CHI SOFFRE

tagli alla sanità

Io ho firmato contro la corruzione nella Sanità. Firma anche tu cliccando sul link qui sotto.
Grazie alla la tua firma i corrotti nel mondo sanitario oggi avranno un nemico in più.

http://www.riparteilfuturo.it/

I corrotti agendo nell’illegalità rubano fondi destinati agli ospedali, all’acquisto di medicine e all’assistenza.

denaro soldi

La corruzione nella SANITA’ mette in pericolo la salute e la vita di ciascuno di noi perché ogni corrotto che ruba denaro pubblico provoca ulteriori tagli agli ammalati su farmaci ed esami diagnostici.

Amici, è ora di dirlo apertamente: SONO I LADRI E I CORROTTI, E NON GLI AMMALATI, I PRINCIPALI ARTEFICI DEL BUCO DI MILIARDI DELLA SANITÀ!!!

CORRUZIONE

I bilanci della Sanità non si risanano negando farmaci ed esami diagnostici agli ammalati ma fermando i corrotti e le loro ruberie per sé e per amici parenti e leccapiedi.

Tra il 2010 e il 2012, in Italia sono stati accertati reati per oltre 1 miliardo e mezzo di euro, quanto basta per costruire 5 nuovi grandi ospedali…e quanti pazienti non siamo riusciti a curare per i tagli dovuti al denaro rubato?
Bimbo Flebo

A questo proposito vorrei far notare –a tutti i ministri che fanno “la Sanità al tavolino”- che:

ogni paziente “ambulatoriale” a cui si negano farmaci ed esami diagnostici prima o poi diventa un’OSPEDALIZZAZIONE con costi centuplicati per il SSN.
bimba ammalata

I VERI ARTEFICI DEL BUCO DI MILIARDI DELLA SANITÀ NON SONO GLI AMMALATI MA SONO I LADRI E I CORROTTI che, grazie al groviglio di connivenze, sono liberi di muoversi nella PUBBLICA AMMINISTRAZIONE come fosse PROPRIETÀ PRIVATA traendone vantaggi (monetari e non)per sé e per parenti, amici e leccapiedi.

burattinaio4

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...