“I DELITTI DELLE CONVENZIONI”. Titolo enigmatico. Cosa significa?

burattinaio

Ce lo spiega Sibilla, opinionista del sito Ciao.it, il noto network che raccoglie le opinioni degli utenti sui prodotti presenti sul mercato.

http://www.ciao.it/I_delitti_delle_convenzioni_Rosa_Palatiello__4224029

«Mi ha fatto riflettere» -spiega Sibilla- «su un aspetto del rapporto uomo/donna sul quale non avevo mai riflettuto.

Ma anche su altre “aberrazioni” del vivere quotidiano che ci siamo abituati a considerare “normali”.

Il Tribunale non sempre è il luogo dove viene affermata la Verità: i potenti hanno sempre ragione soprattutto quando hanno torto e coloro che non hanno potere hanno sempre torto soprattutto quando hanno ragione.
giustizia

Il Mondo del Lavoro non sempre è il luogo dove viene premiato il merito: lavoratori abili e produttivi per l’azienda vengono calpestati nella dignità e nei propri diritti da emeriti incapaci perché raccomandati e forti di amicizie influenti.

potere leccapiedi leccaculo

La Famiglia non sempre è il luogo dove si pratica per definizione l’amore scambievole. dolore disperazione

Il Rapporto di Coppia non sempre è il luogo dove il sentimento regna sovrano. amore commosso

La Religione non sempre è il luogo dove viene premiato l’animo più ascetico.
prete

Credo che l’autrice abbia ragione.

Liberarsi dalle Trappole delle Convenzioni non è facile ma è l’unico lasciapassare per la Felicità.

Narrazione semplice, scorrevole, senza eccessive ricercatezze. L’ho divorato, mi è piaciuto.»

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...