“I DELITTI DELLE CONVENZIONI”. Titolo enigmatico. Cosa significa?

burattinaio

Ce lo spiega Annamaria2000, opinionista del sito Ciao.it, il noto network che raccoglie le opinioni degli utenti sui prodotti presenti sul mercato.

http://www.ciao.it/I_delitti_delle_convenzioni_Rosa_Palatiello__4224029

«Un libro rivelatore.» -spiega Annamaria-

«I “burattini senza fili”, di cui cantava Edoardo Bennato anni fa, in queste pagine si animano e prendono corpo.

Diventare consapevoli di essere vittima di condizionamenti subliminali è già un inizio, un punto di partenza che ci porterà a liberarcene. La Conoscenza è potere e in questo caso è vita.

Se ci lasciamo addomesticare ad essere ciò che non siamo e a volere ciò che non vogliamo il risultato sarà che vivremo una vita che non è la nostra.

Lo consiglio vivamente.

All’inizio si può avvertire un certo disagio a veder affrontare con tanta disarmante chiarezza argomenti “tabù” di cui tutti siamo a conoscenza ma di fronte ai quali “facciamo finta di niente” perché il “fare come se niente fosse” è l’atteggiamento più facile e talora più comodo.

L’opinione pubblica però è una grossa forza, temuta perfino dai regnanti, e la Storia lo dimostra.

Perciò più persone saremo a prendere coscienza dei “delitti delle convenzioni” e maggiori saranno le possibilità di sconfiggerli e di lasciare ai nostri figli un mondo migliore.»

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...