IGNAVI: CHI SONO COSTORO?

ignavi 3

« E io ch’avea d’error la testa cinta,dissi:
“Maestro, che è quel ch’i’ odo?
e che gent’è che par nel duol sì vinta?”.
Ed elli a me: “Questo misero modo
tegnon l’anime triste di

coloro che visser sanza ‘nfamia e sanza lodo.

Mischiate sono a quel cattivo coro
de li angeli che non furon ribelli
né fur fedeli a Dio, ma per sé fuoro.
Caccianli i ciel per non esser men belli,
né lo profondo inferno li riceve,
ch’alcuna gloria i rei avrebber d’elli”.
E io: “Maestro, che è tanto greve
a lor che lamentar li fa sì forte?”.
Rispuose: “Dicerolti molto breve.
Questi non hanno speranza di morte,

la lor cieca vita è tanto bassa,

che ‘nvidïosi son d’ogne altra sorte.
Fama di loro il mondo esser non lassa;

che misericordia e giustizia li sdegna:
non ragioniam di lor, ma guarda e passa”. »

(Dante Alighieri, Inferno III, 31-51)

CHI SONO GLI IGNAVI?

LA CATEGORIA DEGLI ANGELI CHE NON PRESERO POSIZIONE QUANDO LUCIFERO SI RIBELLO’ A DIO, QUELLI CHE NON SI SCHIERARONO NE’ CON LUCIFERO NE’ CON DIO.

lucifero

E’ POSSIBILE RITROVARLI ANCHE TRA GLI ESSERI UMANI: PERSONE MORALMENTE INDOLENTI, PRIVE DI SENSO DI GIUSTIZIA, CHE NON SI CHIEDONO COSA E’ GIUSTO FARE MA COSA CONVIENE FARE.

pecore

LA LORO INDOLENZA MORALE E’ TALE DA RIUSCIRE A FARE COME SE NIENTE FOSSE ANCHE DI FRONTE ALLE AZIONI PIU’ IGNOBILI E ALLE PIU’ GRAVI SOFFERENZE ALTRUI.

occhi cattivi

DANTE NE PROVA UN TALE DISPREZZO DA IMMAGINARE CHE PER L’ETERNITA’ ESSI VENGANO PUNTI E FERITI DA VESPE E MOSCONI

VESPA

E CHE IL LORO SANGUE E LE LORO LACRIME VENGANO SUCCHIATI DAI VERMI.

IGNAVI

QUESTA METAFORA RENDE APPIENO LA RABBIA CHE IL COMPORTAMENTO DI UN IGNAVO, IN QUALSIASI CONTESTO OPERI, E’ CAPACE DI PROVOCARE.

dolore rabbia

IL LORO COMPORTAMENTO, IL LORO NON AVERE MAI UN’IDEA PROPRIA MA L’UNIFORMARSI SEMPRE E COMUNQUE ALL’IDEA DEL PIU’ FORTE E’ TALMENTE IRRITANTE

la giustizia

CHE FINANCHE “la giustizia li sdegna”

ignavi 8

E NON VALE LA PENA NEMMENO DI PERDER TEMPO A PARLARNE:

inferno

“Non ragioniam di lor, ma guarda e passa” .

VENGONO MESSI NELL’ANTINFERNO, OSSIA NELL’ANTICAMERA CHE PRECEDE L’INFERNO:ANCHE LE PORTE DELL’INFERNO SONO SBARRATE PER LORO.

cancello sbarrato

SONO PIU’ SPREGEVOLI PERSINO DEL PEGGIORE DEI PECCATORI E INDEGNI PERSINO DELL’INFERNO.

donna bavaglio omerta'

PAPA RATZINGER HA PROVATO A SVEGLIARE LE LORO TORPIDE COSCIENZE RITORNANDO A PIU’ RIPRESE SU UN CONCETTO:

papa ratzinger

« LA SCELTA TRA IL BENE E IL MALE E’ UN DOVERE E TACERE DI FRONTE AL MALE E’ UNA COLPA »

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...